Gli investitori istituzionali scelgono Bitcoin non Gold, dice JP Morgan

Bitcoin è leader tra gli ETF in oro come scelta di investimento tra gli investitori facoltosi.

Chiave di incasso

L’afflusso di investimenti nel fondo di investimento digitale di Grayscale è appena inferiore ai 3 miliardi di dollari.
JP Morgan ha riferito che dal gennaio 2019, l’afflusso al Bitcoin Revolution Trust di Grayscale è stato superiore all’afflusso combinato di ETF oro.

Da un estratto di un rapporto finanziario di JP Morgan risulta che il Bitcoin Trust di Grayscale ha visto flussi di investimento significativamente maggiori rispetto a tutti gli ETF in oro messi insieme.

La campagna #dropgold di Grayscale, iniziata nel maggio 2019, si sta rivelando un enorme successo.

Gli investitori accreditati si rivolgono a Bitcoin, non all’oro

Gli investitori accreditati sono individui o entità con un patrimonio netto rispettivamente di oltre 1 milione di dollari e 5 milioni di dollari. Questi investitori includono professionisti altamente retribuiti, società a responsabilità limitata, family office, fondi di dotazione e altri hedge fund.

JP Morgan, la più grande banca d’investimento negli Stati Uniti basata su attività in gestione, riferisce che dal 2019 questi investitori hanno preferito i GBTC di Grayscale più degli ETF in oro.

Un ETF o exchange-traded fund è un derivato finanziario il cui valore dipende dal sottostante che sostiene. Il GBTC su Grayscale offre quindi agli investitori un’esposizione al prezzo di Bitcoin senza che gli investitori debbano custodire l’effettivo BTC. Questo prodotto non è disponibile per gli investitori al dettaglio.

A titolo di confronto, questa è la prima volta che l’oro e il Bitcoin si sono incontrati a parità di condizioni. E grazie a Grayscale, gli investitori accreditati hanno ora la libertà di scegliere tra i due. In questi giorni, stanno scegliendo Bitcoin.

Non solo gli ETF in oro a guida GBTC hanno portato l’oro, ma stanno lentamente tagliando la quota di mercato del metallo prezioso, secondo Michael Sonnenshein, l’amministratore delegato di Grayscale.

Durante l’ultima settimana di ottobre, Grayscale ha registrato i maggiori afflussi mai registrati nel Trust Bitcoin ed Ethereum, e la tendenza è continuata fino a novembre.

Il rapporto arriva a poche settimane da un aggiornamento dell’investitore da parte di JP Morgan, affermando che il Bitcoin ha un potenziale di apprezzamento del prezzo 10x rispetto all’oro. L’interesse per il Bitcoin è salito vertiginosamente da aprile 2020, indicando un interesse in crescita a seguito del crollo del mercato indotto da COVID.